Ferzoco Ezio | Corfinio L'Aquila |


Vai ai contenuti

PapÓ

Le poesie

PAPA’


PapÓ,
pi¨ di lui chi ne sa,

Un padre Ŕ una guida,
mio padre mi insegna la vita,

Lui sa, lui mi spiega, lui mi insegna
la strada per la vita pi¨ degna,

Un perchŔ, un consiglio, un’idea,
per me lui tutto crea,

La vita, il lavoro,
m’insegna con pieno decoro.

Il pi¨ vivo e sincero affetto
a lui io rimetto

Che lavora e sacrifica la sua vita
affinchÚ io vinca la partita

Per un futuro felice e beato
che lui non ha trovato

Nella sua giovent¨
che se ne Ŕ andata e non torna pi¨

Dando per i figli tutti giorni e le ore
perchŔ avessimo un mondo migliore,

Quando sembrava cattivo e prepotente
voleva che fossi ubbidiente

Lo odiavo come un oppressore
che per˛ mi dava il suo amore,

E per quello che ha fatto e che fa,
gli dico, grazie papÓ.



Ezio





Torna ai contenuti | Torna al menu